Pubblica Assistenza AVIS Montemarciano

telephone Tel. 071/915224  fax icon Fax. 071/9158468
 fattEl1616 Fatturazione Elettronica: M5UXCR1 

 

Trasporti Programmati

I trasporti programmati, ovvero tutti quei servizi non urgenti, costituiscono il 90% del totale dei servizi e quindi la maggioranza dell'attività operativa della nostra Associazione.

Che cosa intendiamo per trasporti programmati?
Definiamo così tutti quei servizi che vengono prenotati anticipatamente e svolti di giorno in giorno, i pazienti sono in condizioni di salute stabili e che permettono il trasporto nelle maniere più tranquille e sicure possibili. A questa categoria appartengono:

  • fisioterapie: i pazienti vengono trasportati in strutture ospedaliere, ambulatoriali o in case di cura convenzionate affinché questi possano svolgere attività di riabilitazione motoria a seguito di traumi, incidenti o in caso di malattie neurodegenerative che portano handicap motori.
  • emodialisi: i pazienti vengono accompagnati nei reparti di emodialisi degli ospedali più vicini al fine di poter svolgere la dialisi. Questa è una terapia che, grazie a macchinari moderni e sofisticati, permette la filtrazione del sangue e la rimozione da quest'ultimo di tutte le scorie e le impurità; questa terapia è necessaria a tutte quelle persone i cui reni non sono più funzionanti a causa di insufficienza renale.
  • ricoveri: qualora una persona debba ricevere assistenza continua nel corso della giornata ed egli non sia più capace provvedere autonomamente alle attività di vita quotidiana, oppure qualora le condizioni di salute della persona necessitino di terapie mediche continue, i medici di famiglia possono predisporre il ricovero di un paziente. L'ambulanza è quindi necessaria per poter accompagnare il paziente dal proprio luogo di residenza alla struttura ospedaliera nella quale il paziente deve essere ricoverato.
  • dimissione: è la procedura contraria del ricovero, ovvero quando non sussistono più le condizioni per cui un paziente debba ancora essere ricoverato, questo viene dimesso e l'ambulanza lo riaccompagna a casa o in strutture come le Residente Sanitarie Assistenziali e le Case di Riposo.
  • trasferimenti: qualora una persona debba ricevere un'assistenza in un particolare reparto o in un particolare ospedale, ma si trovi già all'interno di una struttura ospedaliera, i medici possono predisporre il trasferimento del paziente presso una struttura di maggior competenza o specifica per il tipo di patologia che colpisce il paziente. L'ambulanza è quindi necessaria per poter accompagnare il paziente dall'ospedale di partenza a quello di destinazione.
  • visite/esami: i pazienti vengono accompagnati nei vari reparti ospedalieri per svolgere visite mediche, esami strumentali (raggi, elettrocardiogrammi, ecodoppler).
  • chemioterapia/radioterapia: sono terapie antitumorali che prevedono l'impiego rispettivamente di farmaci e di radiazioni. Essendo queste terapie spesso affaticanti per i pazienti, è bene che questi vengano riaccompagnati a casa da un'ambulanza.

Se avete bisogno di un trasporto, per voi o per un vostro familiare, è necessario:

  • Farsi rilasciare dal proprio medico curante una Richiesta di Trasporto.
  • Spedire, o far spedire, dal vostro medico la suddetta richiesta di trasporto alla Centrale Coordinamento Trasporti (CCT) Area Vasta 2 di Ancona mediante Fax (071/219570 oppure 071/219571) o email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
  • Contattare la CCT ai numeri: 071/219572 o 071/219573 o 071/219574 o 071/219575 per assicurarsi che la richiesta del medico sia effettivamente stata ricevuta.

La CCT provvederà ad assegnare alla nostra associazione tutti i servizi territorialmente a noi competenti.

Qualora invece il trasporto di cui necessitate non rientri fra quelli garantiti dal Servizio Sanitario Regionale (visite mediche private, visite fiscali di invalidità, trasporti a fini privati, ...) potete ancora contattare la nostra Associazione allo 071/915224. Per qualsiasi ulteriore chiarimento non esitate a contattarci telefonicamente.

Vista l'importante mole di servizi che svolge la nostra Associazione ti chiediamo di donare parte del tuo tempo per chi è più in difficoltà! Grazie.